Che cos’è “La Missione Sensuale” e come si attiva

Continuiamo la nostra invettiva contro i servizi a pagamento erotici, quelli che, ultimamente, sembrano aver preso di mira te e tutti i consumatori di servizi di telefonia mobile.
Questa volta è il turno di “La Missione Sensuale”, l’ennesimo servizio in abbonamento al costo di circa 5€ a settimana.

Sicuramente sei stato sfortunato per quanto accaduto, ma sappi che la soluzione c’è sempre e noi siamo qui apposta per indicarti la giusta e semplice strada da percorrere per risolvere questo fastidioso problema.
Innanzitutto devi sapere che questo servizio si attiva in maniera automatica se si clicca, o semplicemente sfiora, un banner pubblicitario che puoi incontrare in basso o in alto del tuo schermo durante la navigazione in internet, Facebook compreso.
Pertanto devi fare molta attenzione a dove stai cliccando, evitando le pubblicità sul web.

Sappi che se il servizio è stato correttamente attivato, con ogni probabilità ti arriverà un sms a sovrapprezzo che ti confermerà l’avvenuta attivazione del suddetto servizio al costo sopraindicato. Ma adesso, senza perderci in ulteriori chiacchiere, andiamo subito a vedere come puoi disattivare “La Missione Sensuale” prima che ti prosciughi il credito telefonico neanche fossi uno sportello della banca e come puoi ottenere il Rimborso.

Disattiva il Servizio non Richiesto ed ottieni il Rimborso

Disattiva “La Missione Sensuale” ed ottieni il Rimborso!

Per Disattivare definitivamente questo fastidioso abbonamento mai richiesto, puoi fare in questo modo: contatta il tuo operatore telefonico al numero del servizio clienti (Vodafone=190; Tim=119; Tre=133; Wind=155) e richiedi all’operatore di disattivare immediatamente “La Missione Sensuale” che, al momento della chiamata, è attivo sul tuo cellulare.
L’operazione verrà effettuata senza problemi, ma sappi che il tuo rimborso non sarà garantito, poiché i gestori telefonici, che sono coloro i quali dovrebbero rimborsarti, scaricano sempre la responsabilità dell’accaduto sulla società a cui appartiene il servizio incriminato, o sul consumatore poco attento che ha permesso tutto ciò.

La missione sensuale, abbonamento non richiesto

In alternativa, per riprenderti ciò che è tuo di diritto, ossia il rimborso dell’addebito subito, puoi rivolgerti a Disserviziotelefonico.it, la nostra associazione di tutela dei consumatori.
Ti forniremo assistenza Gratuita in primis per la disattivazione definitiva di tale abbonamento che realizzeremo tramite il Barring sms e poi per il ricorso al CO.RE.COM, con il quale andremo a richiedere il Rimborso di quanto ti hanno ingiustamente sottratto.
Il tutto sarà svolto da un team di esperti in materia che ti assisteranno a 360° fino alla fine.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO