Contenuti Top, ecco l’ondata di nuovi abbonamenti non richiesti

Scommettiamo che sei atterrato su questo articolo perché come tanti altri anche tu sei incappato, tuo malgrado, nell’attivazione di un abbonamento mai richiesto; in particolare, in questo caso, sei stato vittima dei famigerati e pericolosissimi Contenuti Top.

Riusciamo solo ad immaginare la rabbia e la frustrazione dalle quali sei stato avvolto quando hai letto quel messaggio di testo che ti segnalava l’attivazione di questo servizio a pagamento.
Tu, del resto, non hai attivato alcunché; anzi, magari ti stavi facendo i fatti tuoi, oppure magari dormivi o non utilizzavi il tuo smartphone, ed all’improvviso ti sei ritrovato abbonato a questi servizi in abbonamento ContenutiTop.

Non sei il solo ad esser incappato in questa situazione: comportamenti del genere, ormai, sono all’ordine del giorno; e centinaia, ogni giorno, sono gli utenti vittime di tali attivazioni involontarie che si rivolgono a DisservizioTelefonico.it per ottenere la disattivazione di questi contenuti.
Anche tu, se vuoi, puoi avvalerti del nostro supporto totalmente gratuito per ottenere il blocco definitivo dei Contenuti Top ed il rimborso del credito che ti è stato ingiustamente sottratto. E ciò  semplicemente cliccando il bottone qui sotto

Disattiva il Servizio non Richiesto ed ottieni il Rimborso

Ma in che modo si verifica l’attivazione di questo abbonamento indesiderato a ContenutiTop?

Solitamente la scena è questa: improvvisamente ti accorgi, dopo un sommario (e forse casuale) controllo del tuo dettaglio traffico nell’area clienti oppure sfogliando la fattura telefonica, di trovare diversi addebiti sotto la voce di abbonamenti settimanali o contenuti digitali, con importi quasi stratosferici, per servizi premium sms (talvolta, peraltro, inutili). Il fenomeno è noto a molte persone: si tratta dei cosiddetti abbonamenti non desiderati.

Si tratta, in estrema sintesi e per semplificare al massimo,  di abbonamenti settimanali che si attivano automaticamente ed involontariamente sul tuo smartphone, proprio come ti è successo in occasione dell’attivazione dei cosìddetti Contenuti Top.

Come ti anticipavamo, molti sono gli utenti che quotidianamente si rivolgono a noi per ottenere supporto nella gestione di queste spiacevoli situazioni. Ad esempio, riportiamo una recente segnalazione ricevuta da un infastidito utente che ha ottenuto, grazie al nostro intervento, l’eliminazione definitiva del servizio ContenutiTop.

Buondì, non cè la faccio più a sopportare la continua attivazione di questi servizi in abbonamento, sto parlando di questi Contenuti Top, delle volte anche abbonamenti porno che mi decurtano tanti soldi sul mio credito disponibile. Potete aiutarmi mettere un blocco ed avere la restituzione dei mie soldi? Grazie in anticipo

L’insidia si cela dietro l’angolo ed è difficile rendersene conto tempestivamente, cosicché l’utente, in tutta inconsapevolezza, viene privato del suo credito telefonico, almeno fino a quando, come detto, si ritrova senza manco più un euro sul conto telefonico o quando, con somma sorpresa, si trova a fronteggiare una bolletta pazza o comunque anomala.

Ma come disattivare i Contenuti Top?

Per bloccare definitivamente questi contenuti a pagamento, puoi gratuitamente rivolgerti a DisservizioTelefonico.it ed ottenere il rimborso di tutto il credito che ti è stato arbitrariamente sottratto. E’ un tuo diritto.
Il supporto è gratuito, ovviamente.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO