Che cos’è “Relax per te” e come si attiva

Molto probabilmente te ne stavi per i fatti tuoi su Facebook o magari leggendo un articolo di curiosità sulle news del giorno, quando ti arriva uno strano sms che interrompe bruscamente il tuo momento di tranquillità e ti parla di una sospetta attivazione, sulla tua scheda telefonica, di un servizio a pagamento chiamato: “Relax per te”.

Sappi che, purtroppo, queste cose ormai accadono sempre più di frequente e stavolta anche tu, sfortunatamente, ci sei andato di mezzo. Ma niente panico, perché se stai leggendo queste righe sappi che sei capitato nel posto giusto per Disattivare e bloccare definitivamente questo servizio, tramite Barring sms, ed ottenere il giusto Rimborso per quanto ti hanno inspiegabilmente sottratto. In fondo noi siamo qui apposta per aiutarti e rivelarti la giusta strada per risolvere questa scomoda situazione.

Innanzitutto è bene sapere che “Relax per te” non è altro che un servizio in abbonamento, per il cui utilizzo viene richiesto al consumatore un costo settimanale pari a circa € 5, necessario anche per il rinnovo dello stesso, che avviene settimanalmente.
Ovviamente, per chi non ne abbia fatto volontariamente richiesta, tutto ciò non ha assolutamente senso in quanto si sta pagando, senza volerlo, per un qualcosa che non si desidera, a prescindere da ciò che contiene.
A questo punto la domanda sorge di conseguenza: come riescono ad attivarsi pur senza il tuo consenso?
Visto che sembra essere, giustamente, la domanda del giorno, andiamo subito di seguito a vedere come sia possibile e come puoi ottenere il giusto rimborso.

Disattiva il Servizio non Richiesto ed ottieni il Rimborso

Disattiva subito “Relax per te” ed ottieni il Rimborso!

Veniamo subito al sodo, sappiamo che hai, giustamente, fretta di farti giustizia. Sappi che hai tutto il nostro appoggio, oltre che assistenza a 360 gradi.
Per Disattivare questo servizio puoi contattare il tuo gestore telefonico al numero del servizio clienti (Vodafone=190/ Tim=119/ Wind=155/ Tre=133) e richiedere esplicitamente la disattivazione del suddetto servizio con relativo blocco.
L’operazione verrà effettuata senza problemi, ma sappi che in questo caso nessuno garantirà il tuo rimborso, in quanto i gestori telefonici, che sono coloro i quali dovrebbero rimborsarti, scaricano sempre la responsabilità sul consumatore poco attento che ha attivato questo servizio.

 

Relax per te, disattiva abbonamento non richiesto

In alternativa puoi rivolgerti a Disserviziotelefonico.it, la nostra associazione di tutela dei consumatori.
Una volta che ci avrai esposto il tuo caso, noi agiremo Gratuitamente per tuo conto, effettuando immediatamente la disattivazione con blocco del servizio, tramite il Barring sms e successivamente andremo a richiedere il Rimborso dell’abbonamento inoltrando la tua richiesta al CO.RE.COM della tua regione competente. Il tutto verrà svolto da un team di esperti in materia che ti assisteranno in maniera completa fino alla fine.
Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO