Ti è mai successo di essere stato abbonato al servizio Gamesteka contro la tua volontà?
Se la risposta è si, allora non ci resta che darti il benvenuto nella grande famiglia composta da chi, come te, purtroppo è stato vittima di questa condotta discutibile (per usare un eufemismo). Se la risposta è no, invece, cogli subito al volo l’occasione per saperne di più e magari evitare in futuro brutte sorprese.

In entrambi i casi, insomma, scopriremo insieme tutto quello che c’è da sapere su questo servizio in abbonamento e, cosa più importante, vedremo, per quelli più sfortunati che sono caduti nella trappola, come disattivarlo ed ottenere il rimborso di quanto ingiustamente sottratto dallo stesso. In altre parole l’obiettivo è quello di “sistemare” una volta per tutte la faccenda.

Ti anticipiamo sin da ora che potrai procedere al blocco definitivo di tale abbonamento ed alla richiesta di rimborso del credito che ti hanno sottratto avvalendoti del supporto gratuito e tempestivo di DisservizioTelefonico.
Per richiedere Supporto Gratuito, clicca il bottone che segue.
Disattiva il Servizio non Richiesto ed ottieni il Rimborso

Cosa è Gamesteka

Ma scopriamo insieme di cosa si tratta.
Gamesteka (http://it.giant-mob.com) è un servizio a pagamento che offre agli utenti l’accesso a contenuti per il telefono mobile di vario genere, si pensi a giochi, video, sfondi per il cellulare e applicazioni esclusive, al costo di 5€ settimanali.
Ovviamente la particolarità di tutto ciò risiede nel fatto che stiamo parlando di un servizio che, nella maggior parte dei casi almeno, non solo viene attivato senza il consenso del consumatore, ma, cosa ancora più grave, sottrae al malcapitato di turno il credito telefonico senza che quest’ultimo lo sappia.

Pertanto la domanda sorge spontanea: come riesce ad attivarsi questo servizio senza che se ne faccia richiesta?
Semplice: queste trappole si nascondono negli annunci pubblicitari che appaiono quando si naviga su internet e, per evitarle, bisogna stare molto attenti a non cliccarci su. In particolar modo quello che stiamo analizzando è un servizio che si attiva tramite MobilePay.
L’abbonamento a Gamesteka si perfeziona tramite conferma della sua attivazione con sms inviato direttamente al recapito dell’interessato.

Ma ora lasciamo qualche rigo alla testimonianza di un consumatore che, sfortunatamente, è caduto nell’inganno e che ha fatto richiesta di aiuto a DisservizioTelefonico.

il gg 28nov2017 ore 13.24 ricevo sms che mi comunica attivazione servizio Gamesteka, tramite MobilePay, al costo di 5 euro a settimana !!!
Servizio MAI richiesto che però mi ha scaricato dal credito residuo 5 euro.
Alle 13.25 ricevevo altro SMS che forniva password x accesso al sito selfcare.mobilepay.it per accedere e7o disattivare il servizio.
Cosa che ho fatto in tarda serata, dopo aver letto gli SMS, ma intanto i 5 euro erano stati addebitati.

Disattivazione Gamesteka e Rimborso

Insomma, il quadro della situazione non è dei migliori. Ma non temere, perché non tutto è perduto: puoi tranquillamente disattivare l’abbonamento e richiedere il rimborso degli importi che ti sono stati addebitati.

Quindi, in questi casi,  la prima cosa da fare è disattivare immediatamente il servizio per evitare che si aggravi la situazione più di quanto non lo sia già. Per farlo basta che tu contatti il tuo gestore telefonico e richieda esplicitamente la disattivazione dell’abbonamento, Gamesteka nel nostro caso.

In alternativa puoi richiedere aiuto a DisservizioTelefonico, che, avvalendosi di un team di esperti nel settore della telefonia, per tuo conto effettuerà il cosiddetto barring, modalità che consente di bloccare in maniera permanente e definitiva tali servizi. Inoltre, i nostri consulenti procederanno con la richiesta di rimborso per quanto ti è stato ingiustamente sottratto.
Il tutto verrà svolto a titolo totalmente gratuito per chi ne farà richiesta, in quanto tutti i costi dell’operazione di rimborso sono, naturalmente, a carico del gestore telefonico che ha permesso tutto ciò.
Per ricevere il supporto gratuito di DisservizioTelefonico clicca sul bottone che segue

Disattiva il Servizio non Richiesto ed ottieni il Rimborso


Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci ai seguenti recapiti: numero verde 800.177.569 (solo da rete fissa) oppure 339.37.31.891 (anche da rete mobile).