FlashMob Ita

flashmob-ita

quando i servizi telefonici non sono richiesti e il costo è esorbitante

FlashMob Ita, diciture astruse e facilmente confondibili. Le società di servizio a cui sempre più spesso le aziende telefoniche si rivolgono per “estorcere” denaro dai consumatori, si nascondono dietro appellativi all’apparenza sempre più anonimi e privi di significato.

Disattiva il Servizio non Richiesto ed ottieni il Rimborso

“Lo scorso agosto – racconta un ignaro utente, cliente della H3G, mi è stato attivato un servizio a pagamento non richiesto dal costo di cinque euro a settimana!”.
Facile immaginare come l’utente si sia accorto dell’attivazione.
“Avevo ricaricato il credito della scheda telefonica da pochissimo quando nel tentare di effettuare una chiamata mi sono accorto che il credito era completamente esaurito”.

Dopo accurate ricerche e chiamate ai numeri di assistenza è venuto fuori che lo sfortunato cliente si era abbonato già da tre settimane, a sua totale insaputa, ai servizi offerti dalla società “FlashMob Ita”.

“E’ una situazione che purtroppo non sembra conoscere argini – commenta amaro il presidente nazionale di Sos Utenti Consumatori Gianluca Cuomo – Negli ultimi tempi – prosegue – il fenomeno sta assumendo proporzioni via via maggiori”.
Sempre uguali le domande che si pongono i consumatori così come spiega Cuomo.
“Com’è possibile si chiedono che mentre per sottoscrivere un qualunque contratto ti chiedano la registrazione, per attivare simili servizi, a pagamento, basta semplicemente una leggera pressione sullo schermo o un presunto consenso estorto in maniera più o meno lecita?”
Domande a cui sempre più spesso si fa fatica a rispondere.

“Purtroppo nel nostro Paese la legge tutela maggiormente il contraente più forte lasciando poco spazio agli utenti, le vere vittime del sistema. Ciò non toglie ovviamente che anche quest’ultime possano ottenere giustizia a patto però di rivolgersi a persone competenti ed in grado di indirizzarle nella giusta direzione”.
Un’unica missione che si ripete da anni ormai.

“La nostra consulenza è assolutamente gratuita, non abbiamo altri scopi se non quelli di tutelare i cittadini attraverso il rispetto della legge e dei regolamenti. Ogni qualvolta ci saranno società come FlashMob Ita pronte a speculare sulla pelle di tanti ignari consumatori noi saremmo qui, pronti a tutelarli e difenderli in tutte le sedi opportune”.

Pertanto, se dovessi trovarti in una simile situazione, non esitare a contattare la nostra associazione Sos Utenti Consumatori, la quale opera da sempre al servizio dei più deboli.

Disattiva il Servizio non Richiesto ed ottieni il Rimborso

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO