fbpx
Trustpilot

Tim attacca Sky: Stop a comunicazioni ingannevoli sui diritti tv

Condividi
Tim attaca Sky

Vediamo perché Tim attacca Sky, e quale sia l’oggetto del contendere.

Dazn, il quale sembra proprio molto interessato ad acquisire la possibilità di trasmettere tutto il campionato. 

Ovviamente, la torta del campionato italiano è molto ambita. Effettivamente, la contesa della trasmissione della serie A, ha suscitato non poche polemiche tra i vari competitor. A tal proposito, la Tim, ha ritenuto opportuno di dover attaccare Sky tramite una segnalazione all’Antitrust, con l’accusa di comunicazione ingannevole. 

Tim attacca Sky tramite Agcm: La comunicazione incriminata

L’oggetto della questione, è rappresentato dalle seguenti dichiarazioni da parte di Sky verso i suoi abbonati:

“Al momento, il contesto dei diritti tv della Serie A rimane di grande incertezza ed abbiamo così pensato ad alcune iniziative”, scriveva Sky, spiegando per questo di aver “deciso di azzerare il costo del pacchetto Sky Calcio per tre mesi, dal 1° luglio al 30 settembre.”

Secondo la Tim, tali dichiarazioni sono di natura ingannevole, in quanto, il clima di incertezza descritto dalla Sky non sarebbe reale, visto e considerato, che già da fine Marzo, era diventato palese a tutti il fatto che l’assegnazione dei diritti della serie A era stata affidata a Dazn, azienda con la quale la Tim sta cercando di stringere una partnership molto forte. Stando a quanto sostenuto da Tim, in virtù dell’allarme lanciato da Sky, utilizzando l’espressione “grande incertezza”, si è creato un clima di timore nei clienti Sky, i quali non si sono sentiti più tranquilli nell’effettuare un eventuale passaggio da Sky a Dazn oppure a Tim. Tra l’altro, quest’ultima, ha investito nell’operazione serie A ben 350.000€, a fronte degli 850.000€ messi sul tavolo da Dazn.

La risposta di Sky alle accuse di Tim

A seguito della denuncia di Tim all’Antitrust, Sky, ha ritenuto di rispondere a tale azione con una comunicazione ufficiale che recita quanto segue:

Sky, preso atto dell’apertura di un procedimento dell’Autorità è fiduciosa di aver agito nel pieno interesse dei clienti. La campagna informativa messa in campo era infatti volta a dare agli abbonati comunicazioni tempestive e trasparenti, con congruo anticipo rispetto all’avvio del campionato di Serie A della stagione 2021/22.

Detto ciò, nel caso abbiate avuto qualsiasi tipo di problema con Dazn, Sky o Tim, o altro gestore di telecomunicazioni, non esitate a richiedere la nostra assistenza gratuita online. Vi basterà inviarci il vostro modulo di contatto online, dopodiché, verrete ricontattati da un nostro collaboratore per il prosieguo dell’assistenza.

Summary
Tim attacca Sky: Stop a comunicazioni ingannevoli sui diritti tv
Article Name
Tim attacca Sky: Stop a comunicazioni ingannevoli sui diritti tv
Description
Tim attacca Sky: Stop a comunicazioni ingannevoli sui diritti tv
Author
Publisher Name
sosviaggiatore.it
Publisher Logo

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo di Disservizio Telefonico è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO

Lascia un commento

Clienti Soddisfatti

Network

DisservizioTelefonico


RimborsoSicuro


SosViaggiatore

Sedi Disservizio Telefonico

Copyright © 2021 | Disservizio Telefonico | Tutti i contenuti del portale disserviziotelefonico.it sono di proprietà della SOS SRL –  P.Iva 04302280617 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?