Le invasioni della propria sfera di libertà individuale sono ormai all’ordine del giorno, complici i social (Facebook, in primis) e le applicazioni telefoniche (che tengono traccia di quasi tutte le nostre attività, inclusi gli spostamenti). 
Talvolta, però, queste intrusioni possono essere particolarmente sgradite e problematiche, specie quando esse si manifestano in modo continuo e secondo modalità tali da rendere complicato risalire al “Molestatore”.

riconoscere numero privato

Classico esempio è quello delle telefonate anonime.
Sarà sicuramente capitato a tutti di ricevere una o più chiamate da un numero privato e sentirsi in dovere di rispondere, subendo così un vero e proprio fastidio. 

Che si tratti di uno scherzo telefonico, di un dispettuccio infantile, di una molestia o di una minaccia, il problema è sempre lo stesso: la chiamata è indesiderata e fastidiosa, talvolta nociva (si pensi al frequente caso di stalking o alla più comune ipotesi di molestia). 

come scoprire numero privato gratis

Vero, potresti decidere di cambiare numero di telefono per eliminare il problema alla fonte. Ma perché farlo? Il numero di telefono è un contatto importante, fornito molte volte a partner professionali importanti e a molti componenti della propria cerchia familiare e sociale; perché devi privartene?
E, del resto, chi ti assicura che cambiando numero il molestatore non riesca più a risalire a te procurandosi il tuo nuovo contatto?

Devi agire diversamente.  Lo so, ti potrebbe sembrare complicato ricercare il nominativo del furbetto che tenta di nascondersi dietro una chiamata anonima. Ma non demordere.

Grazie alle moderne tecnologie, infatti, è oggi possibile scoprire la titolarità del numero privato dal quale è provenuta la chiamata molesta. 

Oscurare il proprio numero di telefono

Ma partiamo dall’inizio.
Oscurare il proprio numero di telefono è davvero semplice: basta digitare un semplice codice (#31# ) prima del numero di telefono che si vuole contattare per rendersi anonimi al destinatario. 
Oppure, ancora più semplicemente, si può impostare sul proprio smartphone la modalità di chiamata anonima. Tutto qui.
Lo stalker ha quindi vita facile. Anzi,  in realtà pensa di avere vita facile, perché esistono metodi sicuri e gratuiti per individuarlo e per indurlo ad evitare, almeno per il futuro, di fare il birichino con la privacy e con la sensibilità delle persone. 

Come scoprire numero privato gratis con Whooming

scoprire numero anonimo

Esistono, in realtà, diversi modi per risalire al titolare della chiamata, ma insieme ne analizzeremo solo uno, quelli più immediato. 

Un interessante servizio gratuito che ti consente di conoscere il numero della persona che si nasconde dietro una telefonata anonima è fornito dal sito di Whooming
Ti basta semplicemente Registrarti (cliccando sul tasto “Registrati”) al portale, seguire le istruzioni (ti verrà inviata una mail con la password per accedere al servizio) ed attendere 24 ore, decorse le quali, nella pagina “Lista Chiamate” del tuo profilo Whooming, potrai visualizzare i numeri relativi alle chiamate anonime ricevute. 
Ma prima però dovrai associare al tuo account il tuo numero di telefono: puoi compiere questa operazione con estrema semplicità, cliccando su “Aggiungi Numero” e seguendo la procedura per la configurazione del tuo profilo utente. 

Una volta configurato il tutto, dovrai attivare la deviazione di chiamata verso i servizi Whooming, affinché quest’ultimo riesca a riconoscere l’identità numerica della chiamante anonimo. A tal fine, dovrai comporre sul tuo smartphone un codice, che varia a seconda del tuo gestore telefonico.
Questi i codici validi per l’Italia:

  • Tim: **67*0694802015#
  • Vodafone: **67*0694802015#
  • Wind: **67*0694802015#
  • Tre – H3G: **67*0694802015*11#
  • Fastweb: *22*0694802015#
  • Tiscali: *240694802015*
  • Per rete fissa: *22*00390694802015#

Bene, hai finito!
Da ora in avanti, grazie al servizio, sempre che tu lo abbia configurato perfettamente, riceverai quotidianamente un report contenente i numeri di telefono di chi ti ha chiamato con numerazione anonima. 
E grazie a questo sistema potrai finalmente liberarti dai tuoi molestatori di fiducia, denunciando eventualmente le loro attività illecite alle forze dell’ordine. 

Tieni presente che è possibile attivare dei servizi aggiuntivi con Whooming, questa volta a pagamento. Si tratta di un servizio di notifica immediata delle chiamate anonime tramite sms e del servizio “Parla con lo stalker”. 

Ma, soprattutto, potrai anche registrare la chiamata del molestatore e scaricare poi il file audio della conversazione direttamente sul portale, all’interno del tuo profilo utente, per poi presentare eventualmente una denuncia alle autorità competenti. 

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci al seguente recapito telefonico 0656547258