fbpx
Trustpilot

Problema per la migrazione business da Tim a Windtre

Condividi

Se durante un passaggio da un gestore all’altro, dovessero lasciarvi senza linea telefonica, è possibile richiedere il risarcimento per il disservizio procurato, il quale viene calcolato in base ai giorni di assenza di linea

Prima di procedere con la richiesta del risarcimento, assicuratevi di aver avvisato per primo il gestore. Infatti, nel momento in cui avvisate il gestore telefonico del disservizio, viene aperto un ticket di apertura pratica, che implica il tentativo del gestore di risolvere il problema.

Se entro le 72 ore non dovesse essere risolto il problema, potete contattarci tramite il nostro modulo e richiedere la nostra assistenza gratuita online.

Problema per la migrazione da Tim Business a Windtre: La segnalazione del cliente

A tal riguardo, vi condividiamo la segnalazione che ci ha inoltrato una nostra cliente, Elisa, la quale ci ha inviato la sua segnalazione tramite il nostro modulo di contatto online.

Buonasera, sono titolare di un’azienda, ed avevo un contratto di telefonia fissa con Tim business. Sono stato contattato da un operatore che ha detto di essere della Tim, ed era a conoscenza di tutti i miei dati aziendali, compreso il mio iban. 

Mi hanno detto che in quell’istante o accettavo un aumento del 20% per due anni, oppure mi avrebbero fatto telefonare dall’ Associazione Nazionale Consumatori, ed in questo caso non avrei pagato penali di recesso. Puntualmente, dopo circa un’ora sono stato contattato da A.N.C., la quale mi propone fra diversi operatori quello più conveniente, ovvero la wind 3.

Mi inviano il contratto tramite email, lo firmo digitalmente ed accetto, assicurandomi che avrei avuto massimo 2 ore di inattività telefonica per il passaggio. La richiesta di passaggio è stata fatta il 9 luglio 2020. Il 20 luglio mi arriva il messaggio SMS che la linea è stata attivata, ma non mi funziona niente. Dopo ore di telefonate, mi attivano la pratica di guasto dicendomi che in massimo 3 giorni sarà risolto. 

Sono passati ormai 8 giorni dal 20 luglio, ed io sto ancora senza linea telefonica, senza pos allarme etc. Telefonando al 159 mi dicono che stanno risolvendo,  ma io non sono stato contattato da nessun tecnico e questi sono giorni che la mia azienda lavora di più di tutto l’anno, con tutti i disservizi immaginabili. Cosa posso fare per avere la linea. S.O.S. Grazie

Problema migrazione da Tim business a Windtre: Come contattarci per la segnalazione?

Questo è un classico caso in cui, l’operatore telefonico non solo procura un disservizio al cliente, ma non offre l’assistenza necessaria ai fini di un ripristino della linea, lasciando il cliente senza linea, e senza la possibilità di poter lavorare da casa.

Nel caso abbiate avuto qualsiasi tipo di problema con il vostro gestore telefonico, contattateci tramite il nostro modulo di richiesta online.

Summary
Problema per la migrazione business da Tim a Windtre
Article Name
Problema per la migrazione business da Tim a Windtre
Description
Prima di procedere con la richiesta del risarcimento, assicuratevi di aver avvisato per primo il gestore. Infatti, nel momento in cui avvisate il gestore telefonico del disservizio, viene aperto un ticket di apertura pratica, che implica il tentativo del gestore di risolvere il problema.
Author
Publisher Name
Disservizio Telefonico
Publisher Logo

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo di Disservizio Telefonico è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO

Lascia un commento

Clienti Soddisfatti

Network

DisservizioTelefonico


RimborsoSicuro


SosViaggiatore

Sedi Disservizio Telefonico

Copyright © 2021 | Disservizio Telefonico | Tutti i contenuti del portale disserviziotelefonico.it sono di proprietà della SOS SRL –  P.Iva 04302280617 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?