In pieno centro di Terracina intorno alle ore 16:00 è andata in fiamme la centrale Telefonica TELECOM (centrale dell’Ares 118), l’incendio è avvenuto in viale Europa a Terracina, i residenti messi in allarme dal forte odore di bruciato che ha invaso il quartiere hanno allertato i vigili del fuoco del comando locale che, con i Carabinieri, si sono precipitati sul luogo.

RISOLVI IL GUASTO E OTTIENI GRATIS UN RISARCIMENTO

centrale telecom terracina in fiamme

Dai primi esami fatti dagli esperti nella centrale telefonica Telecom sembra che l’incendio non sia stato appiccato in modo doloso ma che sia dovuto ad un probabile surriscaldamento della centrale telefonica Telecom che sarebbe andata in cortocircuito a causa dell’intasamento della centrale e per l’enorme numero di connessioni che c’è stato in questo particolare periodo dove tutti gli abitanti erano in casa connessi ad internet per le misure adottate dalla regione Lazio causa Covid-19.

L’intervento immediato dei vigili del fuoco ha evitato il propagarsi dell’incendio, che è rimasto circoscritto alla centrale evitando conseguenze peggiori. Non risultano danni a persone e a cose seppur l’incendio è avvenuto in pieno centro abitato.

A causa dell’incendio della centrale molti utenti hanno subìto seri problemi sia sulla rete fissa che mobile tanto da non poter chiamare le forze dell’ordine che in modo tempestivo hanno dirottato le chiamate al 112 su un numero alternativo 06539007000 per tutte le emergenze. Molti disagi si sono registrati in questi giorni che sembrano proprio non finire.

“Si comunica che, per un guasto delle linee telefoniche dovuto all’incendio della centralina Telecom di Viale Europa, il nostro numero 0773725919 della sede centrale di Via Olivetti n. 41 è momentaneamente fuori servizio.”

In un primo momento i disagi hanno colpito solo poche zone per poi estendersi a tutta la città di Terracina comprese le zone limitrofe. Sono da giorni a lavoro squadre di tecnici della Telecom per far ritornare la situazione alla normalità, ma il guasto persisterà ancora per giorni.

Le attività della zona ancora aperte hanno subito danni ingenti i tabacchi, non hanno potuto effettuare ricariche, pagamenti online, bollettini.

Il danno interessa, circa 50.000 utenti. Le attività commerciali della zona, hanno richiesto un intervento di cosiddetto “disaster recovery”, dunque con una soluzione provvisoria.

Noi di Disservizio Telefonico offriamo un’Assistenza Totalmente GRATUITA, il nostro scopo è quello di garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti.

RISOLVI IL GUASTO E OTTIENI GRATIS UN RISARCIMENTO

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo della nostra associazione è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO oppure chiamaci al seguente recapito telefonico 0656547258