fbpx
Trustpilot

Truffa telefonica Vodafone: Scopri come evitarla e chiedere il rimborso

Condividi
Truffa telefoncia Vodafone.

La truffa telefonica Vodafone, è diventata, uno delle truffe telefoniche più comuni dei call center non autorizzati. La maggior  parte di queste truffe telefoniche, è messa in atto dai vari call center, sparsi un po’ ovunque su tutto il territorio nazionale. Tali operatori dei call center, al momento della chiamata, per abbattere il muro di diffidenza iniziale, e provare a raggirare gli utenti, spesso, si identificano proprio come gli operatori ufficiali della linea telefonica del cliente. 

Infatti, tanti sono i tentativi di truffa telefonica, fatti soprattutto a  nome dei principali operatori di telefonia, come ad esempio la Vodafone. Ma vediamo nel dettaglio i vari tentativi di truffa telefonica Vodafone, messi in atto da call center non autorizzati, e  come fare per cercare di tutelarsi in caso di tentativo di truffa telefonica. 

Truffa telefonica Vodafone degli aumenti in bolletta

Uno dei tentativi di truffa telefonica Vodafone più comunemente usati dai vari call center, è quello degli aumenti in bolletta, a seguito della scadenza della promozione in corso. In pratica, un addetto del call center privato, si finge operatore Vodafone, prospettando al cliente dei futuri aumenti in bolletta, in virtù del fatto, che l’offerta iniziale starebbe per scadere.

L’operatore, per essere più credibile agli occhi dell’utente, ad un certo punto della telefonata, passa la linea ad un falso tecnico, il quale, si qualifica come un operatore per la tutela del consumatore o cose del genere. Quest’ultimo, in accordo con l’operatore, oltre a confermare i futuri aumenti in bolletta, offre all’utente delle alternative più economiche rispetto al suo attuale gestore. 

Dopodiché, per attivare la nuova linea telefonica, vengono richiesti il codice di migrazione, e tutti i dati necessari per effettuare il passaggio verso il nuovo operatore. Spesso, siccome si tratta di un tentativo di raggiro, viene richiesto di inviare tutti i dati sensibili addirittura tramite Whatsapp, che non è per niente un metodo usato da qualsivoglia operatore di telefonia.

Truffa telefonica Vodafone: Quali sono i rischi?

Nel caso in cui, doveste essere truffati da questi call center non autorizzati, i problemi che potrebbero nascere sono molteplici. Innanzitutto, è molto probabile, che nell’effettuare una migrazione involontaria verso un nuovo operatore, i costi in bolletta siano maggiori rispetto a quello che attualmente state pagando. 

Inoltre, se nella confusione generale, effettuate tale migrazione prima della reale scadenza dei termini del contratto, vi verranno addebitate tutte le penali da pagare in caso di recesso anticipato dal contratto. Senza contare, che se avete preso in comodato d’uso il modem dal vostro vecchio operatore, vi verranno addebitate anche le restanti rate del modem, o di altra apparecchiatura presa in comodato. Detto ciò, vediamo come evitare la truffa telefonica Vodafone.

Come evitare queste truffe dei call center

Innanzitutto, ricordatevi sempre, che gli eventuali aumenti in bolletta Vodafone, non vengono MAI comunicati via telefono. Infatti, nel caso degli utenti di telefonia fissa, gli aumenti vengono avvisati tramite la bolletta o la fattura. Mentre, gli utenti di telefonia mobile, vengono avvisati tramite un SMS inviato proprio da Vodafone.

Tra l’altro, nel caso reale in cui, siano davvero previsti degli aumenti della vecchia offerta Vodafone, quest’ultima, è obbligata per legge a concedere un tempo di preavviso di 30 giorni, entro i quali il cliente può decidere se restare con Vodafone, o effettuare una migrazione

In più, il fatto stesso, che una persona che si spaccia per operatore Vodafone, vi offra di passare ad un operatore diverso da Vodafone, dovrebbe farvi riflettere sulla reale buona fede dell’operatore. Inoltre, un altro elemento che vi dovrebbe far sospettare ed allarmarvi, è il fatto stesso, che l’invio dei vostri dati sensibili, venga richiesto tramite  l’uso di una chat su whatsapp, e non tramite un canale ufficiale.

Come essere rimborsati in caso di problemi con il vostro operatore?

Comunque, nel caso in cui abbiate avuto qualsiasi tipo di problemi con il vostro gestore telefonico, non esitate a chiedere la nostra assistenza gratuita online. Vi basterà inviarci la vostra richiesta di assistenza tramite il nostro modulo di contatto, dopodiché, verrete ricontattati da un nostro operatore per il prosieguo.

Summary
Truffa telefonica Vodafone: Scopri come evitarla e chiedere il rimborso
Article Name
Truffa telefonica Vodafone: Scopri come evitarla e chiedere il rimborso
Description
Truffa telefonica Vodafone: Scopri come evitarla e chiedere il rimborso. Richiedi la nostra assistenza gratuita online
Author
Publisher Name
disserviziotelefonico.it
Publisher Logo

Ci teniamo a sottolineare che il servizio è e rimarrà sempre gratuito, in quanto lo scopo ultimo di Disservizio Telefonico è proprio garantire tutela a tutti i consumatori e far valere sempre i loro diritti!

Visita il nostro sito e le nostre pagine Facebook dove troverai tante altre info e curiosità (ebbene si, siamo anche sui social) lasciando un “mi piace” per supportare le nostre attività.

Contattaci mediante il FORM DEDICATO

Lascia un commento

Clienti Soddisfatti

Network

DisservizioTelefonico


RimborsoSicuro


SosViaggiatore

Sedi Disservizio Telefonico

Copyright © 2022 | Disservizio Telefonico | Tutti i contenuti del portale disserviziotelefonico.it sono di proprietà della SOS RIMBORSO SRL –  P.Iva 16689611008 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
hai bisogno di assistenza?