Telefono assente Tiscali

Disagi da linea voce Tiscali assente, disconnessa o malfunzionante

Tiscali

Ecco cosa fare quando risulta la linea del telefono assente Tiscali o non funziona correttamente:

chiamare il call center della Tiscali al numero verde 130, segnalando la problematica riscontrata come “linea del telefono assente Tiscali”;

• attendere l’intervento dei tecnici della Tiscali per il ripristino del corretto funzionamento della vostra linea telefonica entro i 2/3 giorni successivi alla segnalazione fatta;

• qualora la Tiscali non dovesse rispettare tale tempistica, avete la possibilità di attivare una procedura diretta ad ottenere l’immediato ripristino della linea voce Tiscali, nonché un indennizzo proporzionale ai giorni di disservizio telefonico.

Infatti, forse non sapevi che tutte le compagnie telefoniche nel momento stesso in cui attivano, su richiesta dell’utente, una linea telefonica, si impegnano a rispettare degli obblighi non soltanto derivanti dal contratto stipulato, ma anche dalla “Carta dei Servizi”.
La Carta dei servizi è un mezzo attraverso il quale qualsiasi soggetto che eroga un servizio pubblico individua gli standards qualitativi e quantitativi da rispettare con i propri utenti consumatori, al fine di rendere sempre più efficiente il servizio prestato, dichiarando i propri obiettivi, nonché riconoscendo in capo ai clienti specifici diritti.

Nella fattispecie concreta, la Tiscali, con la propria Carta dei Servizi Tiscali Mobile – Privati, prevede che qualora il cliente dovesse ravvisare il mancato rispetto dei livelli di qualità del servizio offerto, dovrà presentare un formale reclamo circostanziato specificando:

– l’utenza interessata;

– i dati temporali in cui si sono verificati i fatti cui si riferisce il reclamo;

– ogni altro elemento utile ad identificare e descrivere l’oggetto del reclamo.

Resta inteso che, a pena di decadenza, il reclamo dovrà essere presentato entro 3 mesi dal verificarsi della circostanza da cui lo stesso scaturisce.
Qualora la Tiscali non dovesse dare risposta al vostro formale reclamo e non dovesse, altresì, provvedere a riparare il guasto alla vostra linea telefonica, potrete adire l’Autorità Regionale Competente, cioè la Co.Re.Com., al fine di ottenere, a tutela dei vostri diritti, la condanna del gestore telefonico alla corresponsione di un importo a titolo di indennizzo, non soltanto per i giorni di disservizio telefonico per linea malfunzionante, disconnessa o assente, ma anche per la mancata risposta al vostro reclamo.

Riepilogando, dunque, tutta la procedura da espletare in caso di disservizio telefonico per la linea voce Tiscali:

• chiamare il 190 per segnalare la “linea del telefono assente Tiscali” al servizio clienti Tiscali;

• attendere alcuni giorni per la riparazione del guasto;

• fare un formale reclamo alla Tiscali qualora l’intervento tecnico non dovesse essere tempestivo;

• adire l’Autorità Regionale Competente per ottenere la condanna al ripristino immediato della linea telefonica voce, nonché al pagamento di un importo a titolo di indennizzo.

Per quanto all’utente facciano capo molteplici diritti a tutela della propria posizione contrattuale con la Tiscali, spesso nella realtà questi rimangono disattesi lasciando i consumatori in balia di malcontenti ed insoddisfazioni che di certo le compagnie telefoniche non ascolteranno a fronte della inerzia stessa dell’utente.
Numerosissime, infatti, sono le segnalazioni o richieste di aiuto che ci giungono alla nostra Associazione S.o.S. Utenti Consumatori tramite il sito disservizio telefonico, tra cui vi riportiamo la seguente:

“Buonasera, vi contatto per chiedervi se fosse possibile ottenere un indennizzo dal momento che è da più di un anno che non è possibile usufruire della linea telefonica regolarmente. Il gestore in questione è Tiscali e da più di un anno chiedo che si prendano dei provvedimenti ma la linea continua a non funzionare. Siccome i miei nonni continuano a pagare regolarmente le bollette per l’abbonamento fatto, ma la linea telefonica non funziona, posso fare qualcosa? Spero di essere contattato al più presto. Grazie”

Ed è proprio attraverso segnalazioni del genere che noi di Disservizio Telefonico, attraverso uno staff di specialisti nel settore, offriamo aiuto a 360 gradi agli utenti consumatori, dando informazioni sul da farsi, nonché per attivarci su delega, personalmente, per instaurare la procedura diretta all’indennizzo o al risarcimento danni. In sempre più numerosi casi, infatti, sarà necessario rivolgersi al Giudice competente per ottenere un indennizzo o risarcimento per il disservizio telefonico subìto. Giudice che, quando ne ricorrano i presupposti, non potrà fare altro che accogliere le istanze di coloro i quali risultano essere sempre la parte contrattuale più debole: i consumatori.

A titolo esemplificativo vi riportiamo la sentenza del Giudice di Pace di Napoli Nord che ha così stabilito:

“ …rilevato che tra le parti intercorra un rapporto contrattuale inquadrabile nello schema del contratto di somministrazione a prestazioni corrispettive ed efficacia obbligatoria, in partcolare gli obblighi che ne scaturiscono impongono ogni forma di assistenza, correttezza e diligenza alla luce di un’interpretazione costrituzionalmente orientata degli artt. 1375 e 1176 comma 2 c.c., trattandosi nel caso della Tiscali, di un operatore professionale…è impegno della società riparare tempestivamente i guasti della linea tlefonica segnalati, ed in caso di ritardo all’utente non potrà che essere riconosciuto un indennizzo per ciascun giorno di ritardo…P.Q.M. Il Giudice di Pace di Napoli Nord, definitivamente pronunciandosi sulla domanda proposta da xxxx nei confronti della Tiscali, accoglie la domanda e, per l’effetto, condanna la Tiscali al pagamento in favore di xxxx della somma pari a 516.84…”.

Moltissime sono le sentenze in accoglimento delle domande avanzate, per il tramite di Disservizio Telefonico, dai consumatori che a noi si sono rivolti per la salvaguardia dei propri diritti.

Se anche tu hai bisogno della nostra assistenza GRATUITA, contattaci ora chiamando il numero verde 800 177 569 (solo da rete fissa) o il numero 081 503 23 22 (anche da rete mobile), oppure scrivendoci attraverso il MODULO CONTATTACI ed un nostro consulente ti aiuterà passo dopo passo nel formulare le tue richieste. Ribadendo che il nostro servizio verrà reso in modo completamente gratuito, a zero spese, perché la cura e la tutela del consumatore sono per noi passione più che un lavoro.

Disserviziotelefonico.it da sempre dalla parte dei più deboli.

error: Content is protected !!