In questo articolo spiegheremo come disattivare servizi a pagamento 3.

Hai ricevuto sul tuo smartphone un sms che ti ha appena avvisato di aver attivato servizi a pagamento o in abbonamento che non hai richiesto?

Questi sevizi detti PREMIUM o a contenuto sono dei servizi a pagamento, SMS, MMS o Internet.
La compagnia telefonica 3 ti offre, sia su Mobile Site sia su Portale Mobile, una grandissima varietà di contenuti e servizi digitali, quali i giochi, musica, film, notizie sportive, video d’intrattenimento, abbonamenti erotici, Edizioni Digitali di diversi quotidiani e periodici italiani, i biglietti digitali ecc. Alcuni di questi SERVIZI A PAGAMENTO se richiesti e noi di Disserviziotelefonico.it teniamo a specificare questa parola SERVIZI RICHIESTI direttamente dall’utente consumatore potrebbero essere anche utili.

Il problema è che nella maggior parte dei casi i servizi Premium non sono richiesti, quindi a nostro avviso tali servizi e abbonamenti devono ritenersi illegittimi e pertanto devono essere rimborsati dalla compagnia telefonica.

Metodi di attivazione dei servizi a pagamento 3:

1) Attraverso post pubblicitari di Facebook;

2) Attraverso apertura di messaggi su whatsapp;

3) Attraverso la navigazione in modalità 3G o LTE su siti internet magari facendo un sondaggio, un gioco.

Molti consumatori ci hanno segnalato di essere stati abbonati senza il loro consenso ad un servizio o un abbonamento non richiesto pigiando su un pop-up pubblicitario o rispondendo a un messaggio ricevuto sul proprio smartphone.

La compagnia telefonica tre riporta sul suo sito ufficiale la possibilità di poter attivare servizi a pagamento.
Infatti quando l’utente attiva una SIM, avrebbe la possibilità di acquistare contenuti digitali e servizi digitali durante la navigazione in Internet. Tali servizi non richiesti vengono pagati dall’utente che è spesso ignaro attraverso l’utilizzo del credito telefonico o tramite addebito in fattura emessa 2 mesi dopo dalla compagnia telefonica 3.

L’attivazione del servizio a pagamento anche secondo la compagnia telefonica 3 dovrebbe avvenire solo a seguito dell’espressione dell’esplicito consenso del cliente.
La Wind Tre S.p.A. è tenuta necessariamente a comunicare direttamente il numero di telefono del cliente stesso ai partner fornitori dei servizi e contenuti. Tale comunicazione avviene in modo automatico a seguito della richiesta del cliente di voler attivare il servizio a pagamento, Premium o a contenuto.

Modalità di acquisto dei servizi a pagamento

I servizi a pagamento e i contenuti digitali sono acquistabili mediante:

1) Pagine di acquisto (per il singolo contenuto);

2) Pagine di attivazione di servizi in abbonamento.

Ma che cosa sono queste pagine di acquisto o pagine di attivazione dei servizi a pagamento?

Sono delle pagine sulle quali è possibile trovare informazioni riguardanti la tipologia del servizio / contenuto venduto, sul prezzo, sulle modalità di addebito, sui Termini e Condizioni d’uso, sulle condizioni Info Privacy, sui riferimenti della Società fornitrice del servizio (ragione sociale, indirizzo, diritto di recesso).

Il messaggio di attivazione del servizio in abbonamento dovrebbe sempre arrivare all’utente che ha chiesto il servizio infatti è detto messaggio di conferma dell’avvenuto pagamento all’interno del quale il consumatore può anche ottenere le indicazioni per disattivare il servizio quando non è richiesto. Infatti nella maggior parte dei casi tali servizi non vengono in alcun modo richiesti esplicitamente dall’utente, ma attivati attraverso una serie di inganni sull’utenza del consumatore ignaro che naviga su internet.

Come difendersi dai servizi non richiesti (SERVIZI IN ABBONAMENTO)?

1) Evita di cliccare sui banner sospetti, (i banner ingannevoli per intenderci sono quelli in cui l’annuncio pubblicitario di solito molto grande disturba la navigazione. Questi banner di solito pubblicitari potrebbero nascondere un reindirizzamento verso le landing page di servizi a pagamento;

2) Non rispondere mai ad SMS provenienti da numeri sospetti,

3) Stai attento a dare l’autorizzazione al trattamento dati da parte di Società Terze;

4) Effettua il barring degli SMS;

5) Effettua sulla tua sim il blocco selettivo degli SMS, anche se potrebbe essere una soluzione sconveniente se ricevi notifiche dalla banca.

Quando chiederete il blocco selettivo potrebbe capitare che gli operatori del Servizio Clienti 133 della compagnia telefonica 3 (oggi WindTre) potrebbero opporsi a questa richiesta scoraggiandovi in tutti i modi.
Accertati chiamando il 133 della reale attivazione che inibisce dei servizi premium anche se quando vi vendono la sim vi dicono che è già attiva automaticamente sulle nuove utenze.
Se siete vecchi clienti, dovete assolutamente richiedere il blocco dei servizi premium, contattando il servizio clienti o recandosi presso un 3Store.

Se anche tu sei stato vittima di questi servizi indesiderati puoi contattarci gratuitamente:

– chiamando gratuitamente il numero verde 800 177 569 (solo da rete fissa);

– chiamando il numero 081 503 23 22 (anche da rete mobile);

– scrivendoci attraverso il MODULO CONTATTACI

Disserviziotelefonico.it da sempre dalla parte dei più deboli.

error: Content is protected !!